Lasciatevi ispirare!

Seguite i consigli del nostro chef

Il nostro chef  Franz Schönegger vizierà il vostro palato con numerosi piatti tipici della cucina gourmet: dai tradizionali “Schmankerln” della Valle di Gastein fino a specialità internazionali. Con l’aiuto della sua équipe, crea sempre menu deliziosi e innovativi.

Il nostro chef Franz Schönegger vi svela una delle sue migliori ricette autunnali - tutta da copiare!

Risotto ai funghi porcini

Per 4 persone:

350 g di riso per risotto
2 cipolle
½ mazzetto di salvia
2 foglie di alloro
3 cucchiai di olio di oliva
600 ml di brodo di verdura
200 ml di acqua
1 bicchiere di vino bianco secco
3 funghi porcini
Sale
Pepe
100 g di formaggio parmigiano grattugiato
Prezzemolo per decorare

Preparazione brodo di verdura:
1 l di acqua
2 carote
1 rapa gialla
1 radice di prezzemolo
2 scalogni
2 – 3 chicchi di pepe
Sale

 

Per il brodo di verdura tagliare tutte le verdure in pezzi lunghi circa 2 cm, disporre in acqua fredda con i chicchi di pepe e il sale, far bollire e lasciare cuocere per circa 2 ore e mezza.Poi filtrare con un setaccio il brodo di verdura.

Preparazione del risotto:
Pelare le cipolle e tagliarle finemente a dadini.Lavare la salvia, asciugarla e tagliarla a striscioline. Riscaldare 2 cucchiai di olio d’oliva in una padella (con diametro di 20 cm) e fare rosolare le cipolle.

Aggiungere alloro, salvia e riso, sfumare girando, fino a quando il riso risulta imbiondito.Salare e pepare a piacere.Diluire con il brodo di verdura, 200 ml di acqua e il vino bianco, lasciare cuocere a medio fuoco per circa 20 minuti.

Pulire i funghi porcini, lavarli e tagliarli a rondelle.Riscaldare l’olio restante in una padella e girarvi brevemente i porcini.

Aggiungere il parmigiano e i funghi e mescolarli con il risotto e impiattare.A piacere decorare con scaglie di grana e prezzemolo.

 
Buon appetito!

                                          * * * * *

 


Per 4 persone:
500 g di mirtilli freschi
400 g di farina
2 pizzichi di sale
400 ml di latte
4 cucchiai di burro fuso raffreddato 
Zucchero a velo per cospargere


Preparazione:
Lavare i mirtilli e mescolarli con la farina e il sale in una terrina. Portare il latte a ebollizione e aggiungerlo lentamente alla farina, senza smettere mai di mescolare, fino a formare l’impasto degli gnocchetti. L’impasto deve risultare piuttosto compatto.

Scaldare il burro fuso raffreddato in una padella. Servendosi di un cucchiaio, formare degli gnocchetti, metterli in padella e appiattirli. Far friggere a fuoco medio su entrambi i lati per circa 5 minuti. Tirarli fuori dalla padella delicatamente e farli sgocciolare oppure appoggiarli su carta da cucina per far assorbire il grasso in eccesso.

Prima di servire cospargere di zucchero a velo.

Il nostro consiglio: gustate gli gnocchetti di mirtilli con la panna montata o il gelato alla crema.

Buon appetito!

                                          * * * * *

 

Naturalmente, il nostro eccellente personale di servizio vi darà informazioni sui piatti del giorno serviti nei ristoranti dell’Hotel EUROPÄISCHER HOF. Ogni anno il nostro personale partecipa a concorsi per il servizio e la cucina, da cui ne sono usciti numerosi vincitori regionali e nazionali.

Se desiderate conoscere più da vicino la cucina austriaca, vi consigliamo di visitare la Gasteiner Klause direttamente nel nostro hotel, dove potrete degustare i tipici “Schmankerl” in un’atmosfera davvero accogliente.

Saremo lieti di darvi il benvenuto nell'Hotel a 5 stelle EUROPÄISCHER HOF. Inviateci oggi stesso la vostra richiesta di soggiorno non vincolante.